Vecchiaia e terza età

Vecchiaia e terza età

Oggi vorrei farvi riflettere sulla nostra concezione di terza età o, dal momento che non sono mai stato un politically correct, vecchiaia.

A mio parere non esiste la tanto acclamata saggezza degli anziani, che, sempre secondo me, hanno le stesse debolezze e gli stessi comportamenti delle persone di età diversa.

Non esiste neppure l’esperienza, in quanto la vita è spesso ripetitiva.

Noi siamo il nostro corpo e quando il nostro corpo soffre noi cambiamo, ci isoliamo e ci disinteressiamo degli altri.

A mano a mano che ci avviciniamo alla morte, tendiamo ad isolarci dagli altri, e questo è un dato ineluttabile.

Poi la nostra morte arriva, e rappresenta la fine del tutto, checché se ne dica e si pensi, infondo ognuno di noi dovrebbe essere considerato come un esperimento biologico a se stante che termina nel momento della nostra morte.

La chiave per vivere una buona vecchiaia è l’educazione ( intesa come studio ), in quanto a mio parere per poter esercitare il libero arbitrio è necessaria la consapevolezza, e quest’ultima si acquisisce esclusivamente attraverso lo studio.

Infondo, circa 2000 anni fa, anche Aristotele scrisse che la cultura è il miglior viatico per la vecchiaia.

Anche nella vecchiaia l’unica cosa che conti veramente è la nostra propensione alla vita, avere un obiettivo e continuare ad essere curiosi è condizione necessaria per continuare a vivere la nostra vita in modo pieno e completo.

In questo modo la vecchiaia risulta essere solo uno dei tanti momenti facenti parte di quel percorso che chiamiamo vita adulta e non l’anticamera della morte come invece molti credono.

Anche in questo caso i limiti, se esistono, ce li poniamo noi, senza renderci conto che così facendo abdichiamo alla vita.

Ricordo a tutti coloro che da tempo mi seguono che alla HITA ( High Intensity Training Academy ) ogni anno vengono realizzati corsi, seminari e Convention in chiave HIT ( Alta Intensità ) su allenamento e alimentazione nel Bodybuilding, è possibile dare un’occhiata ai programmi dei vari corsi aprendo la sezione “Corsi HITA” di questo sito. o contattandomi direttamente attraverso una Mail privata dalla sezione CONTATTI.

2 thoughts on “Vecchiaia e terza età

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *