Cibo specie specifico

Cibo specie specifico

L’altro giorno ho visitato uno Zoo e ogni gabbia aveva esposto il cartello che vedete nella foto in relazione al cibo da poter dare agli animali.

La prima cosa che mi è venuta in mente è che lo stesso cartello andrebbe affisso a caratteri cubitali all’entrata di ogni condominio.

Ogni specie presente sul pianeta si evolve in una data nicchia ecologica che ne determina l’alimentazione più adatta, ne deriva quindi che se vogliamo che un animale si riproduca e viva a lungo in salute è necessario che la sua dieta sia quanto possibile aderente a quella con cui si è evoluto ( direi che fino a qui il ragionamento non fa una piega ).

Nel caso dell’uomo ( Homo sapiens, sapiens ), vale chiaramente la stessa regola essendoci evoluti in natura e avendo vissuto gran parte della nostra storia di esseri umani come raccoglitori/cacciatori ( fino a prova contraria, lasciando perdere l’ Intelligent Design ).

Negare la storia evolutiva umana ( o dimenticarla ) porta alla genesi di tutte quelle patologie tipiche del mondo occidentale che potremmo definire da mismatch alimentare.

Concludo con un Incipit del grande genetista Teodosio Dobžanskij che amo spesso citare durante i miei interventi: ” Nulla in biologia ha senso se non lo si guarda alla luce dell’evoluzione “.

Meditate gente…meditate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *