Esercizio fisico come farmaco

Esercizio fisico come farmaco

Come dobbiamo considerare l’esercizio fisico?

Semplice passatempo o qualche cosa da calibrare perfettamente in base ai nostri obiettivi?

La maggior parte dei praticanti pensa che la semplice attività fisica, fatta senza alcun criterio, sia da considerarsi salubre per definizione.
Niente di tutto ciò è corretto e la storia di James Fix, lo sdoganatore mondiale del Jogging che a 52 anni muore di infarto fulminante dopo la sua solita corsa mattutina con all’attivo innumerevoli libri sulle proprietà salutari della corsa, ci deve essere da monito.

L’attività fisica costituisce un notevole Stress per il nostro organismo, soprattutto se praticata frequentemente senza lasciare abbastanza tempo di recupero tra una sessione e la successiva.

Negli sport anaerobici un’errata Frequenza porta al sovrallenamento cronico, alias lo stallo nei risultati ( difficilmente questo si concreta con la morte del praticante ), nelle attività di tipo aerobico, oltre al sovrallenamento, nei casi più gravi, si rischia la morte ( ci sono stati molti casi nella maratona ).

Alla HITA ( High Intesity Training Academy ) somministriamo sport e alimenti come farmaci, in modo da, non solo migliorare le prestazioni, ma rallentare i processi di invecchiamento dei nostri clienti.

Il mio quarto libro parlerà proprio di Antiaging attraverso allenamenti ad Alta Intesità, alimentazione ed integrazione ( sarà pronto e disponibile alla vendita nel 2016 ).

Ricordo a tutti coloro che da tempo mi seguono che alla HITA ( High Intensity Training Academy ) ogni anno vengono realizzati corsi, seminari e Convention in chiave HIT ( Alta Intensità ) su allenamento e alimentazione nel Bodybuilding, è possibile dare un’occhiata ai programmi dei vari corsi aprendo la sezione “Corsi HITA” di questo sito. o contattandomi direttamente attraverso una Mail privata dalla sezione CONTATTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *